Disponibile sul sito della Regione Campania il modulo per ottenere i finanziamenti.

Si torna a puntare sulle biblioteche campane. La Regione Campania ha rilasciato sul proprio bollettino il modulo per richiedere i fondi pubblici per ampliare, migliorare e restaurare le strutture regionali. Per partecipare bisognerà recarsi sul sito del bando e compilare il modulo (che troverete tra i link in fondo alla pagina), il sistema di selezione si baserà su una serie di criteri da soddisfare, in base alla grandezza della biblioteca, al numero di ore di attività settimanale, al numero degli impiegati, se sono stati ricevuti fondi statali in passato e alla spesa effettuata dall’ente per la struttura. A questi parametri saranno associati dei punteggi numerici da 0 a 30  a seconda delle richieste.

I finanziamenti andranno da un massimo di 140.000€ ad un minimo di 10.000€, e saranno distribuiti in base allo scopo che va dalla ristrutturazione o ampliamento delle biblioteche come arredi o adeguamento delle strutture, creazione di nuove biblioteche, corsi di aggiornamento per il personale, ampliamento dei testi, alla catalogazione e digitalizzazione dei testi, promozione e sviluppo, convegni. Il bando scade il 30° giorno dalla pubblicazione del bando sul bollettino della Regione del 3 aprile (quindi il 3 maggio).

Un qualunque napoletano con la passione per i libri, le belle storie e la scrittura.

Commenta