Cosa accomuna le zone di Londra, Berlino, Barcellona, Milano, Roma, Torino, Parigi, Ercolano e San Giorgio a Cremano? Chiaramente l’amore per il Vintage!

Il 9 e il 10 giugno si è tenuta la terza edizione del ‘Vintage Days’, una manifestazione ad ingresso gratuito che ha avuto luogo in Villa Bruno, una delle ville vesuviane situata proprio a San Giorgio a Cremano.
Due giorni immersi nel verde e in epoche passate: 80 stand di artigiani e rivenditori di abbigliamento, oggettistica varia, dischi, giocattoli… e tanti preziosi cimeli.
Inoltre per affrontare le alte temperature, sono state disposte aree di drink and food oltre le zone pic-nic e i giardini della Villa stessa.
Ad allietare ancor di più i visitatori, all’interno della Fonderia Righetti, una delle zone adibita agli standisti, è stata posizionata una free music area con una consolle; il giorno della domenica i giardini della villa hanno ospitato il dj set di Cicciò Sciò, DNApoli e Pakoworld.

Per maggior info visitare la pagina del Vintage Days.

E per approfondire il tema del vintage leggere l’articolo sul Mercato di Resina.

 

Commenta