Hysaj, Zielinski e Maksimovic pronti al rinnovo mentre salgono le quotazioni per il riscatto di Ospina. Intanto dei rumor da parigi agitano il mercato del Napoli.

Mentre la squadra sfrutta la sosta per rifiatare, la dirigenza partenopea è già attiva tra rinnovi e riscatti. Il mercato del Napoli non entrerà nel vivo fino a gennaio, ma Giuntoli & Co. stanno già vagliando i rinnovi di contratto per tre giocatori: Piotr Zielinski, Elseid Hysaj (su cui l’agente riporta le sirene del Chelsea) e Nikola Maksimovic.

Oltre ai rinnovi si guarda anche ai possibili riscatti, su tutti David Ospina. Il portiere colombiano di proprietà dell’Arsenal è riuscito ad imporsi nelle gerarchie del club azzurro dopo un inizio di assestamento. Complice anche l’infortunio di Alex Meret, l’estremo difensore è riuscito a superare l’ex Udinese. Sul trentenne di Medellin c’è già un obbligo di riscatto che si attiva alla trentesima presenza, probabilmente una delle cause per l’iniziale turn over col greco Karnezis.

mercato Napoli

Riparlando di un vecchio pallino di Ancelotti e De Laurentiis, ancora flebili speranze arrivano da Parigi. Stavolta è il litigio tra il matador ed il gioiello del PSG Neymar a riaccendere il motore della speranza. Complice l’entrataccia dell’uruguaiano nella sfida col Brasile i due si sono poi affrontati a muso duro, anche se ci ha pensato stesso Cavani a smorzare i toni quando imbeccato dai giornalisti su una possibile partenza dopo il litigio ha dichiarato al Mattino: «Io di nuovo azzurro? Ne parlate troppo. Amo Napoli e la sua gente, ho tanto affetto per loro. Ci siamo ritrovati qualche settimana fa in Champions e a loro auguro sempre il meglio».

Un qualunque napoletano con la passione per i libri, le belle storie e la scrittura.

Commenta