Due anni dopo l’ultima trattativa il binomio Napoli-Icardi torna d’attualità, con l’argentino stavolta in rottura con l’ambiente e fuori dai progetti di Conte.

Entra sempre più nel vivo il calciomercato d’estate col Napoli attivo per regalare il colpo che Ancelotti ed i tifosi si aspettano dalla dirigenza. Oltre a James Rodriguez di cui vi avevamo già parlato la scorsa settimana si fanno insistenti le voci che parlano di un nuovo riavvicinamento tra il Napoli e Mauro Icardi, centravanti dell’Inter che già un paio di stagioni fa era stato vicino al passaggio all’ombra del Vesuvio.

La difficile situazione creatasi dopo le polemiche tra il giocatore, la procuratrice Wanda Nara e l’ambiente interista spingono la società meneghina a liberarsi dall’argentino che a quanto emerge non rientrerebbe nei piani del neo allenatore Antonio Conte, con lo stesso Icardi scalzato dal rampante Lautaro Martinez che ha approfittato al meglio del suo ammutinamento nel mezzo della passata stagione. Si lavora per un eventuale scambio con Zielinski o Fabiàn Ruiz per abbassare la richiesta cash dei nerazzurri.

Commenta