Non il miglior sorteggio di Europa League per il Napoli, che ai quarti affronterà l’Arsenal.

Dopo aver battuto il Salisburgo per un totale di 4-3, il Napoli è stato sorteggiato per affrontare i quarti Europa League contro gli inglesi dell’Arsenal. Il fato è stato sicuramente avverso agli azzurri che hanno pescato una delle squadre più forti della competizione, che l’anno scorso aveva già eliminato il Milan agli ottavi ed era stato sconfitto in semifinale dall’Atletico Madrid, vincitrice della manifestazione.

In estate Carlo Ancelotti era stato accostato alla panchina dei Gunners prima di approdare al Napoli, un elemento che proporrà un’ulteriore chiave di lettura al match. Più fortunato il Chelsea di Maurizio Sarri, che evita il rendez vous contro il Napoli pescando lo Slavia Praga, la squadra più abbordabile sulla carta che però ha eliminato il Siviglia. Completano il tabellone VillarealValencia, sfida tutta spagnola, e BenficaEintracht di Francoforte, squadra tedesca che ieri sera ha eliminato l’Inter vincendo 1-0 in trasferta.

Il primo match sarà l’11 aprile a Londra, mentre il ritorno si giocherà una settimana dopo a Napoli, il 18 aprile.

Un pensiero riguardo “Napoli, sorteggio di Europa League complicato

Commenta