Dopo una stagione e mezza finisce l’esperienza di Carlo Ancelotti al Napoli, al suo posto Rino Gattuso.

Era nell’aria da almeno un mese, ora è arrivata l’ufficialità: Carlo Ancelotti non è più l’allenatore del Napoli, al suo posto Rino Gattuso. Dopo una stagione e mezza alla guida dei partenopei il tecnico emiliano è stato esonerato dal patron De Laurentiis. A nulla è valsa la vittoria rotonda per 4-0 al San Paolo contro il Genk che ha sancito il passaggio agli ottavi in Champions League ma la decisione del management era nell’aria dato lo scoramento dell’ambiente dopo gli ultimi risultati negativi. A Gattuso il compito di tirare su la squadra contando su grinta e tattica passando probabilmente ad un 4-3-3 di sarriana memoria, sabato il debutto contro il Parma.

Commenta