Assegnata la prestigiosa Honorary Fellowship per le arti performative al regista e autore napoletano Giovanni Meola, da parte dell’Institute of the Arts Barcelona. La premiazione venerdì 7 giugno 2019

L’Institute of the Arts Barcelona (IAB) è felice di annunciare che l’Honorary Fellowshisp di quest’anno verrà assegnata al regista e drammaturgo napoletano GIOVANNI MEOLA. Il prestigioso premio viene assegnato in riconoscimento dell’attività teatrale, artistica e pedagogica nell’ambito delle performing arts, considerato il ruolo di primo piano di Meola in seno al teatro indipendente europeo.

La consegna del titolo onorifico avrà luogo presso lo storico Teatro Retiro di Sitges, in occasione della cerimonia di laurea triennale e magistrale dell’Institute of the Arts Barcelona, alla presenza dei Professori Julie Sheldon (Liverpool John Moores University), Julie Hargreaves (Direttore degli Studi), Drew Mulligan (Direttore del Dipartimento di Teatro), Armando Rotondi (Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Teatro) e dell’intero corpo docente. Giovanni Meola è uno dei due assegnatari dell’Honorary Fellowship insieme ad Andrew McKinnon, regista e direttore di teatro britannico, già fondatore e direttore della Laurea Specialistica in Regia presso la Birkbeck Università di Londra.
Durante la sua visita Meola lavorerà anche con gli studenti triennali e specializzandi, tenendo una masterclass di regia e recitazione che prende le mosse dal monologo di Franca Rame Lo stupro. La masterclass è organizzata dal Prof. Rotondi in ricordo del 90esimo anniversario della sua nascita.

L’Honorary Fellowship a Meola è un doveroso riconoscimento verso l’artista che già a ottobre 2017 e aprile 2018 aveva visitato lo IAB, dirigendo gli attori specializzandi in una lettura scenica de L’uomo col fiore in bocca di Luigi Pirandello e del suo testo teatrale inedito, qui per la pima volta in inglese, L’amore può essere crudele. L’assegnazione del premio è anche modo per rinforzare i rapporti ormai strettissimi tra l’Institute of the Arts Barcelona e la cultura napoletana, già sviluppatosi da tempo con la presenza di altri artisti che hanno avuto modo di tenere seminari in istituto (Emanuele Tirelli e Claudio Boschi) o la messa in scena di Sabato, domenica e lunedì diretta in inglese da Jonathan Floyd con il patrocinio del comune di Napoli. A ottobre 2016 ha invece avuto luogo la lectio magistralis di Luca De Fusco, direttore del Teatro Stabile di Napoli – Teatro Nazionale.  

Giovanni Meola è drammaturgo, sceneggiatore, regista, teatrale e cinematografico, nonché formatore teatrale, ideatore e direttore artistico di progetti, rassegne e antologie di letture drammatizzate. La sua produzione drammaturgica si divide tra testi in italiano e testi in napoletano. Dopo gli anni iniziali, nel 2003 fonda e dirige la compagnia indipendente Virus Teatrali con la quale produce o co-produce diversi spettacoli ospitati regolarmente in cartelloni, rassegne, festival e progetti teatrali. Tra questi L’InfameIl SulfamidicoFrat’ ‘e SangheLe GerarchiadiLe Preziose RidicoleL’Internazionale di Roberto Bracco, Il ConfessoreIl Summit di Carnevale. Al Teatro Nazionale di Napoli con la sua stessa regia debutta  Il Giorno Della Laurea nel 2016. Nel 2018 debutta al Napoli Teatro Festival Italia la prima edizione assoluta in italiano della Trilogia dell’indignazione del drammaturgo di fama mondiale Esteve Soler (già Honorary Fellowship presso lo IAB nel 2018). Tra le sue ultime produzioni l’acclamato Io so e ho le prove, che lo vede anche in veste di interprete, Tre. Le sorella Prozorov da Cechov, e Il bambino con la bicicletta rossa. Nel 2017 il suo Teatro (una raccolta di 7 sue drammaturgie, con prefazione di Elena Bucci) è stato pubblicato da HomoScrivens.

L’Institute of the Arts Barcelona (IAB) è uno dei principali centri di formazione universitaria internazionale nell’ambito delle arti performative, che offre corsi di laurea triennale e magistrale in teatro, teatro musicale, musica e danza, in partnership con la prestigiosa Liverpool John Moores University. Situato a Sitges (Barcellona), lo IAB vede uno staff docente di accademici e professionisti provenienti da tutta Europa e un corpo studentesco da circa 35 paesi di tutto il mondo.


Commenta