La pizza gourmet di Salvatore Di Matteo regna incontrastata sul lungomare di Napoli.

È già tendenza la “pizza gourmet” firmata Salvatore Di Matteo che amplia il suo percorso professionale sposando l’innovativo format denominato “Zzambù”, il nuovo locale di via Partenope gestito dai quattro affermati e valenti imprenditori napoletani Fulvio Di Martire, Carlo Silipo, Giovanni Postiglione e Diego D’Orta.

Salvatore Di Matteo Le Gourmet, il nuovo corner pizzeria dedicato alla pizza ed al fritto di alta qualità del Maestro Di Matteo allestito all’interno di Zzambù, approda sul lungomare più bello d’Italia. Salvatore Di Matteo, sempre più legato al concetto di territorialità, conferma ancora una volta la sua scelta operata nei confronti di un percorso dedicato alla ricerca di prodotti di eccellenza col fine di proporre al pubblico amante delle sue specialità delle pietanze che non temono rivali.

Sono otto le pizze gourmet presenti nel menù, prelibatezze che raccontano il percorso di Salvatore ricco di importanti e prestigiosi incontri con chef stellati insieme ai quali ha avuto modo di confrontarsi, ispirandosi per la realizzazione di alcune delle pizze proposte nel corner pizzeria di via Partenope.

La gustosa “Pistacchiosa”, realizzata con mortadella IGP e pistacchio di Bronte, e la fresca ed estiva “Faccia Gialla”, ispirata al patrono della città, elaborata con pomodorini gialli e grattugiata di limone di Sorrento.

Ma la tradizione rimane ben salda e presente nell’iter di Salvatore Di Matteo, infatti, nel menù del suo nuovo progetto non mancano affatto le pizze tradizionali come la Margherita, la Marinara, il Ripieno e la Pizza Fritta.

Il format Salvatore Di Matteo Le Gourmet, ha voluto riproporre i classici della friggitoria napoletana come l’intramontabile frittatina di pasta, il crocchè e l’arancino. Punta di diamante dell’intero progetto sono i prodotti a marchio “Eccellenze del Sud” utilizzati da Salvatore Di Matteo per la realizzazione delle sue pizze.

Questi ultimi, realizzati in esclusiva proprio per le pizze elaborate da Salvatore seguendo una ricercata selezione di materie prime lavorate da aziende tutte collegate alle terre del Sud Italia. Partendo dalla farina, realizzata con un blend messo appunto dallo stesso Salvatore, gli altri prodotti della linea seguono e mantengono tutti l’identico standard di alta qualità necessario a garantire l’inimitabile gusto e fragranza tipici della pizza firmata Di Matteo.

Foto di Massimo Cuomo.

 

Maddalena Venuso, nasce a Napoli e, sebbene viva a Marigliano, l’impronta della città natale le resta appiccicata come un francobollo. Poliedrica, fantasiosa, ricca di sfumature. Liceo Classico, Lettere Antiche, esperienza come Archeologa a Napoli e Pompei fino al 1994. Docente presso il MIUR dal 1994, insegna Italiano e Latino al Liceo Scientifico. Traduce la passione per l’archeologia in passione per il territorio, raccontando il gusto e le bellezze delle Terre di Campania e d’Italia. Giornalista indipendente, ha collaborato, fra gli altri, con ItaliaPiù, Italia a Tavola, l’Espresso Napoletano, Oliovinopeperoncino. Mantiene sempre viva la curiosità per il nuovo, accogliendo con piacere ogni opportunità che ritenga valga la pena sperimentare.

Commenta