La tradizione dei presepi di San Gregorio incontra il calcio di Buffon

Il nuovo record di imbattibilità di Gigi Buffon celebrato dagli artigiani di San Gregorio Armeno. Gli artisti napoletani lanciano la loro ultima creazione.

La statuetta del numero Uno della Juventus e’ riprodotta in argilla. Il portiere ha sul volto tatuati i minuti di questo nuovo record per una difesa nel campionato di Serie A. Ci vorra’ ancora qualche giorno prima che sia disponibile al pubblico, in questa prima fase e’ necessario infatti che l’argilla si asciughi, prima di passare al forno. IMG_3959

I “Pastorai” napoletani sittolineano che i clienti juventini se la “giocano” con i tifosi del Napoli quanto a richieste dei propri idoli. Tra le statuette piu’ vendute, al primo posto c’ e’ il talento Francese Paul Pogba. Seguito dalla rivelazione argentina Paulo Dybala. Il personaggio in assoluto piu’ venduto negli ultimi venti anni è Silvio Berlusconi. E’ l’ex presidente del consiglio l’evergreen del presepe napoletano.

A livello locale, invece, l’ex sindaco di Napoli Antonio Bassolino nonchè ex Governatore della Regione Campania non ha rivali. Pochi i visitatori che chiedono il ricordo in argilla del primo cittadino Luigi de Magistris.

Gli artigiani del centro storico, inoltre, lanciano le statuette di Dolce e Gabbana. Un’opera celebrativa in quanto gli stilisti saranno a luglio a Napoli per una sfilata che vedrà protagoniste proprio le vie di San Gregorio Armeno. IMG_3961 Un’occasione di grande rilievo per incentivare il turismo e per dare nuovo lustro al centro storico di Napoli. Intanto il calo del Napoli in campionato non scoraggia le richieste dei calciatori azzurri. Sugli scudi il centrocampista Hamsik e il capocannoniere della Massima serie: Gonzalo Higuain. Un gradino sotto il beniamino di casa Lorenzo Insigne. I presepisti lavorano tutto l’anno senza sosta. E quando non e’ Natale danno libero sfogo alla creativita’ e alla fantasia. Anche questa, in fondo, e’ la magia di Napoli.

Un pensiero riguardo “San Gregorio Armeno celebra il record di Buffon

Commenta