Premio Campania 2018: “I migliori meritano un premio”. Svelati i nomi dei premiati e delle eccellenze “made in Campania”: 3ᵃ Edizione – Sabato 29 Dicembre ore 20 – Dubai Village, Camposano (Na)

“Far emergere i migliori, il talento e il genio creativo”: è la finalità del Premio Campania®, il prestigioso riconoscimento, ideato dal Presidente Donato Alfani, giornalista e founder di AD Company, che intende premiare le personalità campane espressione della migliore creatività nei diversi settori professionali di riferimento.

Oltre 60 eccellenze del “made in Campania” – selezionate da una giuria tecnica composta dai direttori dei mass media regionali e dal comitato di presidenza – saranno premiati domani sera, sabato 29 dicembre alle ore 20 al Dubai Village di Camposano (Napoli).

Intellettuali, manager, artisti, scienziati, innovatori e figure illustri che hanno saputo farsi strada con successo, divenendo ambasciatori campani in Italia e nel mondo.

Il Premio Campania® nasce perché, come recita il sottotitolo, i migliori meritano un premio – esordisce il Presidente Donato Alfani – È un premio che mi emoziona tanto, perché rappresenta il territorio, che necessita di essere valorizzato. Basta con le etichettature negative di territori difficili o di camorra, o di discariche e del non saper fare. Invece la nostra terra esprime energia, vitalità. La manifestazione vuole comunicare impegno, passione, dedizione. Mettere insieme tante personalità non è semplice, ci siamo riusciti, sarà una meravigliosa serata in cui le eccellenze si incontrano e si raccontano, in una splendida location.

Sinergie importanti per il Premio Campania®, che gode del patrocinio della Regione Campania, della Città Metropolitana di Napoli e del comune di Camposano.

È un orgoglio ospitare il Premio Campania – sottolinea il sindaco di Camposano Francesco Barbato – Si comincia a riconoscere il merito, la meritocrazia, la professionalità e la capacità, soprattutto nella Pubblica Amministrazione. Troppo spesso, qui al sud, sono prevalsi clientelismo e affarismo. Il Premio Campania è la perfetta sintesi del modello di amministrazione che stiamo portando avanti, in cui si lavora, a servizio dei cittadini, per il bene comune. Basta casta all’interno del settore pubblico o nei comuni. Il nostro è un territorio diverso, pulito, organizzato, sano, dove vengono valorizzati tutti gli aspetti che elevano la qualità della vita, dell’accoglienza dell’accoglienza e della green Energy. Vogliamo ergerci a modello nazionale, con standard ambientale ed urbanistici che si ispirano ai paesi del nord Europa.

 La premiazione avverrà nel corso di un’ esclusiva cena di gala/spettacolo, con momenti di intrattenimento, tra musica, comicità e coro gospel. In contemporanea sarà attiva anche una raccolta fondi libera a favore della curia vescovile di Nola, per essere vicini a chi ha bisogno.

Far emergere le qualità più belle del nostro sud, spesso declinato con una visione negativa – spiega Gaetano Ambrosio, titolare del Dubai Village – È complesso decidere di fare impresa nei nostri territori, portare avanti un’idea imprenditoriale: occorrono tanta cultura, coraggio e capacità economica. Per noi è un orgoglio ospitare una manifestazione così importante come il Premio Campania.  La sfida è portare il Dubai tra le aziende di eccellenza.

Il Premio Campania® è una produzione dell’associazione Italia Promotion ed è organizzato dalla AD Company, società di produzioni televisive, grandi eventi, editoria, marketing e ufficio stampa

CATEGORIE PREMIO CAMPANIA®2018:

Musica, arte, teatro, scienza, giornalismo, media, istituzione, medicina, ricerca, università, artigianato, turismo, ambiente, ecologia, imprenditrice dell’anno, imprenditore dell’anno, imprenditore under 40, imprenditrice under 40, industria, impresa, manager campano uomo dell’anno, manager campano donna dell’anno, alimentazione, fotografia, sanità, sociale & diritti umani, valori, poesia, cinema, solidarietà e valori, educazione, cultura, narrativa, diritto & giurisprudenza, architettura & design, sport, economia, finanza, personalità dell’anno, giornalista uomo dell’anno, giornalista donna dell’anno, enogastronomia, letteratura, editoria, televisione, radio, giornale, agenzia di stampa, web, internazionalizzazione, comunicazione, moda, innovazione & tecnologia, formazione & didattica, premio speciale, premio d’onore, premio alla carriera, Premio Campania™

Sergio Mario Ottaiano, classe ’93, Dottore in Lettere Moderne alla Facoltà di Lettere e Filosofia Federico II di Napoli. Musicista, giornalista, scrittore, Social Media Manager, Digital PR e Copywriter. Presidente del giornale Terre di Campania. Collabora per Music Coast To Coast, Fumettologica, BeQuietNight e MusicRaiser. Ha pubblicato svariati racconti e poesie in diverse antologie; pubblica con Genesi Editrice il romanzo dal titolo “Un’Ucronìa” Il 1/4/2014; pubblica con Rudis Edizione il saggio dal titolo “Che lingua parla il comics?” il 23/1/17.

Commenta