Cala il sipario sulla manifestazione che negli ultimi mesi ha animato la Valle Caudina: Illumna la notte. Boom di presenze per The Tempest.

Con lo straordinario spettacolo “The Tempest” cala il sipario su questa ultima edizione di “Illumina la Notte. La luce con l’arte di via Varco”. Anche quest’anno il bilancio è positivo: nonostante il freddo e il maltempo, centinaia di persone hanno visitato la Valle Caudina in occasione della kermesse culturale.

I riflettori sono stati puntati sull’arte contemporanea e sugli artisti di via Varco (Rotondi). Numerose le attrazioni che hanno animato il tipico borgo irpino di San Martino Valle Caudina: le luminarie d’artista, la mostra di arte contemporanea allestita nel Villino del Balzo, il Presepe nel Presepe e numerosi spettacoli.

Dall’amministrazione comunale di San Martino V.C., Comune capofila del progetto:

Anche quest’anno la rassegna turistica ha entusiasmato il nostro periodo natalizio e ha riavvivato il nostro spirito di comunità intorno al binomio arte contemporanea, valorizzazione delle tradizioni locali. La manifestazione è entrata a pieno titolo in un circuito di valorizzazione turistica regionale delle aree interne.

La rassegna – finanziata dalla Regione Campania nell’ambito del POC 2014-2020 – linea strategica 2.4 “Rigenerazione urbana, politiche per il turismo e cultura”- quest’anno ha coinvolto tre Comuni della Valle Caudina (San Martino Valle Caudina, Roccabascerana e Rotondi): segno evidente che è una manifestazione che punta a crescere coinvolgendo l’intera Valle Caudina per valorizzare il territorio.

Terre di Campania è un progetto in continua evoluzione che si occupa di promuovere il buono e il bello della regione Campania attraverso la conoscenza e la diffusione di bellezze paesaggistiche e artistiche, di bontà culinarie, della cultura, di news, di eventi e azioni mirate sul territorio.

Commenta