Bisognerebbe guardare le strade della propria città con gli occhi di un cane

Tutti, o quasi, amano i cani, c’è chi li adora a tal punto da preferirli agli uomini e chi invece si limita ad una giusta e adeguata venerazione nei confronti degli amici a quattro zampe. Molti ne possiedono uno (o più), in casa o in giardino, perché si sa: avere un cane, per quanto possa risultare faticoso, lenisce molti affanni e dona gioia, spensieratezza e felicità a chi è capace di apprezzare la bellezza delle “feste”, lo scodinzolare incessante e l’amore incondizionato che solo gli animali sanno dare.

Non a caso è detto essere il miglior amico dell’uomo.

Questi esseri a quattro zampe sono capaci d’insegnarci tante, tante cose, a sorridere, a rispettare, ad aspettare, a goderci le piccole cose. Con questa riflessione noi di Terre di Campania abbiamo pensato bene di dare il via ad una nuova iniziativa: “Ommo & cane”, una campagna di sensibilizzazione per la pulizia delle città. locandina omm e canè-01

Bisognerebbe guardare le strade della nostra città con gli occhi di un cane. A volte quelli degli uomini guardano troppo in alto, non accorgendosi di calpestare una strada piena di mozziconi di sigaretta, tappi di bottiglia, cocci di vetro, bicchieri, fazzoletti di carta, bucce, siringhe, buste di plastica.

Non è solo ‘o cane che sporca.

Ommo, passate ‘a mana p’ ‘a cuscienzia, lascia pulita la nostra città

 

Commenta