E levate ‘a cammesella al Teatro Lazzari Felici: Sabato 3 Ottobre 2020 ore 21:00

E dopo una pausa responsabile riprende la programmazione degli eventi serali dell’Associazione Insolitaguida Napoli al Teatro dei Lazzari Felici. Ogni volta uno spettacolo differente ma sempre all’insegna della napoletanità e del divertimento. Sabato 3 Ottobre 2020 ore 21:00 vi aspetta uno spettacolo peperino E levate ‘a cammesella
Un nuovo spettacolo tutto da ridere, cantare e guardare: un giusto equilibrio tra immagini, numeri da Cabaret, e canzoni che ripercorrono la tradizione napoletana per un tuffo nell’epoca della Napoli di una volta ai tempi del Cafè Chantant, della Rivista e dell’Avanspettacolo.
Elena Vittoria, la sciantosa, ricerca e propone brani risalenti alla fine dell’ottocento-inizio novecento, interpretati all’epoca dalle grandi donne del panorama partenopeo come, Ria Rosa e Gilda Mignonette, ma anche da grandi artiste più recenti come Angela Luce e Giulietta Sacco; sarcastica, buffa e spiritosa nei panni di Uomo, esibendosi in Macchiette e canzoncine conosciute grazie ai grandi artisti quali Vittorio Marsiglia, Nino Taranto e Aurelio Fierro.
Nel corso della serata com’è nostra abitudine sarà offerta una degustazione di cucina tipica napoletana accompagnata a un buon bicchiere di vino, ideale per il tono della serata.
Per chi non lo conoscesse il Teatro dei Lazzari Felici è un teatro off napoletano, ossia non la classica sala da teatro ma un qualcosa di più intimo, esempio di architettura napoletana con mattoni in tufo a vista e soffitto a volte, che si trova nel cuore di Napoli, in vico Santa Maria dell’Aiuto 17 a due passi da Largo Santa Maria la Nova (garage convenzionato ).

Ovviamente verranno rispettate le norme e le regole di buon senso anti-covid cominciando dal numero di posti che è stato ridotto a 30. Per gli stessi motivi è obbligatoria la prenotazione che può essere effettuata chiamando lo 081 1925 6964, consultare il sito web www.lazzarifelici.it o la pagina Fb Lazzari Felici.

Commenta