Sarà pubblicato andrà tutto bene, il titolo dell’album d’esordio dei thisage, prodotto da Alessandro Pascolo e masterizzato da Andrea Suriani
Uscirà il 13 dicembre 2019 Andrà tutto bene, l’esordio autoprodotto dei thisage.. Originari di Pozzuoli (NA), i thisage. sono Mario Manduca, Lorenzo Manduca, Marco Fiandra e Andrea Boccia: il loro primo passo nel mondo discografico risale al 2017 con il singolo Non ti lascio andare.

Scritto tra la primavera del 2017 e quella del 2018, registrato e missato presso il Sulfur City Studio di Alessandro Pascolo (Gomma, Tenue), Andrà tutto bene dei thisage. è un disco innanzitutto coraggioso. Parole e musica si concentrano e si mescolano a favore di un messaggio di speranza e di un suono aggressivo, appassionato, intenso e dolce. Il riferimento musicale è chiaro: il rock italiano emerso tra la fine degli anni ’90 e gli inizi del nuovo millennio. “Solo un grande sasso” dei Verdena e “Silenzio assenso” degli EPO sono solo alcuni chiari esempi di ciò a cui i THISAGE. tendono con la propria musica. Distorsioni, psichedelia e strutture dei brani dinamiche e mai ripetitive si uniscono a un apparato di frasi, pensieri e immagini ricche di poesia, con l’intento dichiarato di convincere tutti che, appunto, Andrà tutto bene.

Tuttavia, se è pur vero che Andrà tutto bene, non privo di ostacoli è il viaggio che la band esorta a compiere: ogni brano è un insieme di ansie, dubbi e tormenti, confessati attraverso immagini catastrofiche e punti interrogativi. I thisage. non hanno paura di affrontare se stessi e di mettersi in gioco, confrontandosi con tematiche importanti come la morte, l’amore e la sopravvivenza, riuscendo a essere per prima cosa sinceri. E, per fortuna, sempre emozionanti.

L’unico ospite dell’album è l’attore napoletano Nando Paone (“…E fuori nevica”, “L’amico del cuore”, “Benvenuti al sud”, etc) che interpreta il monologo nel brano Tra noi stessi e la luna.

Commenta