Le sagre in Campania che si svolgeranno nel fine settimana tra il 31 Gennaio e ‘1 Febbraio. Ecco dove e quando si potranno assaggiare le bontà del periodo.

La Campania, da sempre, è terra di sagre, di prodotti tipici e di feste patronali che promuovono le prelibatezze del territorio. Accompagnate da canti, balli, tradizioni folkloristiche, le sagre sono il momento comunitario per eccellenza di tanti comuni campani. Attrattori turistici d’indubbio valore, dalle più grandi alle più piccole ogni singola sagra in Campania ha dalla sua l’elemento della convivialità. Risate, sapori antichi e moderni, spettacoli e colpi di scena: questi sono gli ingredienti delle sagre in Campania, un’ottima alternativa per un week-end coi fiocchi.

Sagra delle tomacelle e soffritto di cinghiale a Teora (AV)

A Teora il 31 gennaio si festeggia con una grande rievocazione l’uscita per il paese degli Suacqualacchiun’ , maschera tipica teorese. La festa indica l’inizio del carnevale e i tradizionali “Squacqualacchiun“, sono le maschere che girano per il paese suonando i loro campanacci, disturbando i passanti con scherzi e gesti volgari, rumoreggiando per tutto il paese e nascondendosi poi nei vicoli. Per la attesa giornata tutto il paese è in festa e saranno installati stand con prodotti tipici irpini per la concomitante sagra delle tomacelle e polenta con il cinghiale. Ci saranno poi spettacoli di falconeria, di mangiatori di fuoco, e tanta musica folkloristica con musica dei ZEKE TAM. Infine, lo spettacolare volo dello Squacqualacchiun’ infuocato. Il programma della festa inizia alle ORE 16.00 con l’accensione dei falò, alle ORE 17.00 ci sarà l’attesa uscita degli Squacqualacchiun, alle 18.00 lo spettacolo di mangiafuochi, giocolierie falconieri, alle 19,00 gli Sbandieratoiri. Alle ore 19.30 l’apertura Stand Gastronomici e alle ore 20.30 Zeketam ( Gruppo Etno-Popolare) in concerto ….e per finire l’atteso spettacolo il volo dello Squacquallacchiun infuocato. Per maggiori informazioni.

La Festa del Mandarino dei Campi Flegrei a Bacoli (NA)

Terza edizione per la “Festa del Mandarino dei Campi Flegrei”, che si  terrà in Campania a Bacoli nei  giorni venerdì 30 gennaio ,sabato 31 gennaio e domenica 1 febbraio con tante iniziative diffuse sul territorio. Ci saranno degustazioni di nuove ricette nei bar e ristoranti, visite agli agrumeti, esposizioni e spettacoli nella Villa Comunale di Bacoli, incontri, esibizioni e degustazioni presso il sito naturalistico  “il Ramo d’Oro”, in via Risorgimento 108, un bellissimo e curato agrumeto racchiuso in una conca di tufo giallo in cui si apre una antica ed accogliente grotta , un tempo usata per l’estrazione della “pozzolana”. La manifestazione è organizzata dall’Associazione “L’immagine del Mito”, con il patrocinio del Comune di Bacoli e con la partecipazione della Pro Loco di Bacoli, Baia e Fusaro e degli agrumicultori del territorio. Cuore della festa sarà la Villa Comunale di Bacoli e il complesso naturalistico “Il Ramo d’Oro” in via Risorgimento 108. La Pro Loco Citta’ Di Bacoli curerà le visite guidate ad alcuni agrumeti ed ai siti archeologici. Per maggiori informazioni: 392.41.53.474 

Festa del cioccolato artigianale a Benevento (BN)

Dal 29 gennaio al 1 febbraio 2015 lungo Corso Garibaldi in pieno centro di Benevento ci saranno venti stand in cui si potranno provare tante golosità e dolcezze di cioccolato artigianale. Quattro giorni in cui i gazebo rimarranno aperti dalle ore 10 fino a notte con tanto cioccolato artigianale considerato “puro”, che verrà  proposto in svariate ricette appositamente preparate dai migliori cioccolatieri d’Italia. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Nazionale Cioccolatieri “Choco Amore” e il cioccolato artigianale presentato proviene da tante regioni italiane. In esposizione prodotti di alta qualità, senza conservanti ed additivi, che non si trovano nella grande distribuzione. Per i bambini sono previsti momenti d’intrattenimento, laboratori didattici gratuiti sul cioccolato, racconti sulla storia e le origini del cioccolato e divertenti percorsi tattili. Per “animare” le giornate del cioccolato l’Associazione “Hakuna Matata” si occuperà di colorare e colorire il corso cittadino con spettacoli, mascotte, giochi e tanto divertimento per chiunque voglia prendervi parte. Per maggiori informazioni

Commenta