L’allarme lanciato ieri da Ancelotti è rientrato dopo il sopralluogo di De Laurentiis e De Luca, gli spogliatoi del San Paolo saranno ultimati per Napoli-Sampdoria.

Dopo lo sfogo di ieri di Carlo Ancelotti qualcosa si è mosso. L’allenatore azzurro lamentava l’arretratezza dei lavori di ristrutturazione degli spogliatoi del San Paolo a meno di tre giorni dalla sfida casalinga con la Sampdoria, che precede quella di martedì col Liverpool. Oggi il presidente del Napoli De Laurentiis ed il presidente della Regione Campania De Luca hanno svolto un sopralluogo sul posto per constatare l’avanzamento dei lavori, non ancora ultimati, ma che dovrebbero essere pronti in tempo per il match con i liguri, ponendo fine alle accese discussioni iniziate ieri dopo le parole del tecnico napoletano.

Commenta