I fondi sono già disponibili ma saranno sbloccati una volta pronti i cantieri, probabilmente ad inizio 2019.

In settimana  l’Assessore all’Urbanistica Ugo Tomasone ed il delegato allo Sport Giuseppe Giacobbe hanno incontrato a Napoli il Direttore dell’Agenzia per le Universiadi, Gianluca Basile, ed il suo staff per definire il piano di ristrutturazione delle strutture avellinesi che ospiteranno parte delle prossime Universiadi. La Giunta regionale ha deciso per lo stanziamento di 2,5 milioni di euro per adeguare alle norme di sicurezza lo Stadio Partenio-Lombardi, il PalaDelMauro ed il Campo Coni.

Gli interventi più importanti saranno effettuati sul Partenio, la struttura di punta della città dove saranno allestite le aree Hospitality, e sul PalaDelMauro dove sarà rifatto l’impianto di illuminazione interno e sarà rinnovato quello energetico e di broadcast per agevolare le dirette televisive. Per entrambi gli interventi sono previste spese di 2 milioni di euro, mentre i restanti 500.000€ saranno investiti sulla pista di atletica e sulla riqualificazione degli spogliatoi del Campo Coni.

universiadi

Per ricevere ulteriori informazioni sulle Universiadi e sulla ristrutturazione dello Stadio San Paolo e del Collana clicca qui.

Commenta